Cultura e Spettacoli

Tango Glaciale reloaded

Quando uno spettacolo non invecchia
di Giulia Tiozzo \ 21-01-2019 \ visite: 451
tango glaciale reload
Fotografie tratte dal sito del Teatro Comunale di Ferrara
 
Tango Glaciale Reloaded non è nell’abbonamento di prosa, non è nell’abbonamento di teatro, è uno spettacolo in più, inserito in entrambe le programmazioni, ma escluso dagli abbonamenti tradizionali. Già questo dovrebbe dire molto di quanto quest'opera sia fuori dai soliti schemi. Sessanta minuti di lavoro. Sessanta minuti in cui tutto, dalle scenografie ai passi di danza, dalle parole ai suoni, all’apparenza sembra distante da noi ma forse così distante poi non è.
Piccole storie, appena accennate, fra strade o all’interno di appartamenti. Scenografie disegnate e a tratti fumettistiche rimandano ad un altrove, come i molteplici costumi e gli oggetti di scena, straordinariamente curati e colorati. Piccole storie in cui i tre danzattori interagiscono tra loro, parlano alla platea o si muovono per conto loro evidenziando notevoli capacità. Sequenze di movimenti molto ben studiate operano a corollario o a contrasto rispetto alla musica e i vuoti, le pause o il buio non fanno altro che accrescere la potenza dell’intero complesso scenico.

Le ombre, d’altra parte, come le luci sono integrate nello spettacolo nelle loro presenze ed assenze: a volte sembrano moltiplicare il numero dei danzatori, altre sembrano voler evidenziare la loro unicità. Le trovate scenotecniche risultano originali e, anche se chiaramente anni ’80, lo spettacolo arriva e coinvolge anche oggi e forse persino domani potrà giungere allo stesso risultato.
Se nel 1982 lo spettacolo appariva come una provocazione, una critica alla società, ciò che ne deriva da una visione odierna è forse esattamente la stessa opinione. Dicendolo in termini moderni e social, si tratta di una #36YearsChallenge: in questo caso cambiano gli interpreti, ma la foto rimane la medesima!

Tango glaciale teatro

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Cultura e Spettacoli