Attualità e Viaggi

Spal: Bonifazi bis e l'idea di un cambio modulo

Il difensore potrebbe tornare nella rosa di Semplici
di Giuseppe Lenoci \ 16-07-2019 \ visite: 420
Bonifanzi che esulta

Nonostante i problemi legati allo stadio Paolo Mazza, il direttore sportivo Vagnati è a lavoro per consegnare le pedine fondamentali richieste da Semplici. L'ufficialità del trasferimento di Antenucci al Bari ha liberato un posto in attacco: Barrow potrebbe essere la seconda punta ideale per affiancare Petagna, su cui si registra il forte interesse della Fiorentina. Sempre viva la pista Stepinski, con il Chievo interessato ad un possibile scambio di prestiti con Paloschi.
 
In difesa si registra il forte interesse per Bonifazi, riscattato dal Torino ma tornato ai granata per la clausola presente nell'accordo: a Mazzarri interessa Fares e, di conseguenza, uno scambio con il centrale potrebbe esser preso in considerazione. L'addio di Lazzari può portare nuovi elementi, soprattutto a centrocampo, oltre a Murgia. 
 
Senza gli esterni titolari Semplici potrebbe anche cambiare modulo, schierando una difesa a 4. Dubbio sul tridente: in caso di ali, servirà trovare un esterno alto da schierare a sinistra, con D'Alessandro pronto ad occupare l'altra fascia. Con un 4-3-1-2 più equilibrato si tornerebbe su un vecchio obiettivo, sfumato a gennaio: Emanuele Giaccherini. L'asse Ferrara-Verona (sponda Chievo) non è mai stato così ricco di spunti. 

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Attualità e Viaggi