Utilità e progetti

Torna "Futuro possibile" rivolto ai giovani disoccupati

Giovedì 27 ottobre si apre il bando per la 4.a edizione del progetto. Scade il 25 novembre.
di Redazione \ 28-10-2016 \ visite: 2945
futuro possibile

 

Qui potete scaricare la graduatoria ufficiale dei colloqui di selezione

pubblicazgraduatoria-bando-futuro-possibile-iv-2016.pdf

 

Parte la IV edizione del progetto "Futuro possibile", rivolto ai giovani disoccupati. Il bando è aperto da giovedì 27 ottobre e sarà possibile presentare la proopria candidatura fino al 25 novembre 2016. 

LA SCHEDA - Il Servizio Giovani del Comune di Ferrara indice una selezione pubblica per la partecipazione al progetto "Futuro possibile" finalizzato alla creazione di laboratori di ricerca attiva di lavoro e rivolto a 16 giovani, articolato in due fasi: la prima prevede la creazione di 2 laboratori per l'orientamento e l'attivazione alla ricerca di lavoro (job club) e la seconda l'attivazione di percorsi di formazione in azienda della durata di 2 mesi che facilitino l'approccio al mercato del lavoro.

FASE 1 - JOB CLUB
La prima fase si articola in 5 incontri che mirano a costruire un percorso sia motivazionale che informativo che porti all'auto attivazione dei ragazzi nella ricerca del lavoro. Ogni incontro settimanale della durata di 3 ore svilupperà tematiche diverse, complessivamente tese alla definizione di sé, alla costruzione di una propria possibile identità lavorativa ed alla acquisizione delle informazioni di base necessarie per attivarsi nella ricerca di lavoro. I temi che tratteremo sono: motivazione e orientamento alla ricerca del lavoro, acquisizione della consapevolezza di abilità e potenzialità personali, miglioramento della risoluzione dei problemi e del senso critico, percezione di sé nel mondo del lavoro, ricerca attiva e conoscenza del sistema lavorativo e formativo; curriculum, lettera di presentazione e colloquio di lavoro.

FASE 2 - PERCORSI FORMATIVI IN AZIENDA
Ai partecipanti che porteranno a termine il percorso orientativo (vedi fase 1), verranno proposte delle esperienze di formazione in azienda di 2 mesi, dal lunedì al venerdì per un totale di 30 ore settimanali, presso associazioni, enti e aziende partner. Le mansioni varieranno a seconda della realtà ospitante e verranno attentamente illustrate ai giovani partecipanti. 
Ai partecipanti verrà corrisposto un compenso totale di 800 euro.
La partecipazione è riservata a 16 giovani disoccupati di età compresa tra i 20 ed i 25 anni residenti nei comuni di Ferrara, Voghiera e Masi Torello.
I laboratori verranno svolti presso l'Informagiovani di Ferrara.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 25 novembre 2016.
Il progetto è promosso dal Servizio Giovani del Comune di Ferrara in collaborazione con i Servizi per l'Impiego ed il Centro Studi Opera don Calabria "Città del ragazzo" di Ferrara ed è finanziato dal Fondo Sociale Locale del Piano del Benessere Sociale e Sanitario del Distretto Centro Nord.

Il bando ed il modulo per la domanda sono scaricabili qui:
Bando
bando2017rwaoxdv.doc
Domanda
domanda.doc

o ritirabili presso l'Agenzia Informagiovani di Ferrara (piazza Municipale, 23) a cui ci si può rivolgere anche per ulteriori informazioni: informagiovani@comune.fe




 

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Utilità e progetti