Cultura e Spettacoli

Cinque cose da sapere su BackstageLive

Per arrivare pronti alla prima diretta dal Teatro Comunale
di Nicola Minelli \ 20-10-2016 \ visite: 1169
backstage live
 Locandina dell'evento
Mostrare ciò che si nasconde dietro le quinte: è questa l’ambizione di BackstageLive, ll format di Netsity - abbiamo parlato qui dell’associazione - che partirà dal 20 ottobre alle ore 20, in collaborazione con il Teatro Comunale di Ferrara. Per ogni spettacolo della stagione di prosa, un gruppo di ragazzi farà “incursione” nella struttura facendo vedere chi sono le persone che ci lavorano e la peculiarità dei loro ruoli. E allora ecco una breve lista di cose da sapere per arrivare preparati alla prima trasmissione e fare bella figura con gli amici:
 
  1. Tutto è in diretta: Netsity utilizza le dirette Facebook per trasmettere BackstageLive. Tutto sarà ripreso da un cellulare in tempo reale e mostrato sul social-network. Sarà a tutti gli effetti la prima volta che un teatro della città spalanca le porte alla rete. occhiaperti.net, come media partner, condividerà la diretta e la renderà fruibile anche dalla propria pagina.

  2. Non c’è un percorso programmato: Per BackstageLive il teatro è a completa disposizione di Netsity. Si vedrà in diretta cosa accade senza filtri e senza accordi. L’obiettivo del progetto è cogliere la spontaneità e i momenti di naturale tensione che anticipano l’inizio di ogni spettacolo. Non saranno anticipate indicazione tranne il luogo di partenza per la diretta, diverso per ogni trasmissione, e il luogo di ritiro della busta. Che busta? passa al punto 3

  3. C’è una missione da compiere: nulla è dato al caso, nonostante non ci siano percorsi  stabiliti. La direzione del Teatro Comunale indica di volta in volta un obiettivo da raggiungere e lo sigilla all’interno di una busta che verrà aperta rigorosamente in diretta. Da quel momento il destino della live è stato scritto, ma sia Netsity che gli operatori della trasmissione saranno all’oscuro del contenuto fino al momento dell’apertura e la sfida consisterà proprio nel passare da un luogo all’altro della struttura per congiungersi con l’obiettivo indicato, completando la missione.

  4. Il fattore tempo non si sottovaluta: tutte le live inizieranno pochi minuti prima di ogni performance, per questo motivo il tempo concesso per completare la missione è di massimo venti minuti, dal momento dell’apertura della busta. Superato questo tempo la missione sarà considerata fallita e il teatro, nella diretta successiva, potrà aumentare il grado di difficoltà indicando un obiettivo ancora più complesso da raggiungere.

  5. E’ possibile interagire: commentando in tempo reale sotto alla diretta o usando l’hashtag ufficiale #backstageLIVE, chiunque potrà esprimere la propria opinione sulla trasmissione. E’ possibile scrivere domande, sia sui luoghi del teatro sia sugli artisti in scena, che Netsity cercherà di rivolgerle ai diretti interessati.

 
Ogni diretta è trasmessa dalla pagina facebook di Netsity.
per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.netsity.it o scrivere a info@netsity.it

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Cultura e Spettacoli