Utilità e progetti

Ad Area Giovani i segreti del makeup perfetto, in un corso

Da venerdì 11 marzo 4 lezioni con Vittoria Benetti dedicate al trucco da giorno e da sera
di Comunicato Stampa \ 02-03-2016 \ visite: 12534
Quante volte capita di avere un appuntamento importante – di lavoro ma non solo - e andare in crisi perché non si è capaci di mettersi il fondotinta e la matita come si deve? Si finisce per uscire di casa senza sentirsi a proprio agio, trucco truccati o troppo poco, magari con colori che non si addicono alla situazione o che proprio non stanno bene abbinati a quelli naturali del viso. Un bel dramma per tutte quelle persone che non hanno mai imparato a destreggiarsi tra eyeliner e ciprie, oppure che lo hanno sempre fatto riducendo l’impegno – e il risultato - al minimo!

Il centro comunale Area Giovani ha pensato a loro quando ha deciso di inserire nel calendario dei Laboratori Sapere & Fare 2016 “Make up, hurry up!”: quattro lezioni curate dalla giovane makeup artist Vittoria Benetti per imparare in modo semplice tutti i trucchi per valorizzarsi e sentirsi più sicuri di sé.

«Abbiamo deciso di organizzare questo corso dopo aver ascoltato, attraverso una serie di incontri nelle scuole superiori, le richieste degli studenti ferraresi – spiegano gli operatori del centro -. Le ragazze che lo hanno chiesto sono state tantissime e adesso proviamo ad accontentarle. Le lezioni sono aperte a tutti, uomini e donne, di qualsiasi fascia d’età, anche se essendo a numero chiuso verrà data precedenza agli under30. La fiducia in sé stessi non può ovviamente dipendere da un rossetto, ma sapere usare questi prodotti rappresenta una possibilità in più per chi deve decidere se vuole truccarsi o meno».

Il corso comincerà 11 marzo, si terrà per quattro venerdì consecutivi, sempre dalle 16 alle 18.
La prima lezione sarà introduttiva, servirà a conoscere i prodotti e gli strumenti necessari al loro corretto utilizzo, comprenderà una dimostrazione dedicata al trucco da giorno, che si metterà in pratica – attraverso l’esercitazione e a coppie – già al secondo appuntamento. Il terzo incontro sarà dedicato al trucco da sera: dimostrazione ed esercitazione. La quarta lezione sarà aperta alle domande e alle richieste particolari che arriveranno dai partecipanti.

I prossimi corsi ad essere attivati, tra marzo e aprile, saranno: “Non perdere lo smalto”, per scoprire i segreti della nail art, “Come frulla”, per tutti i fanatici del calcio balilla, “AG ink”, corso propedeutico alla realizzazione di tatuaggi, “Press Play”, per chi vuole avvicinarsi al videomaking, “Lumens”, per realizzare collettivamente un progetto di mapping.

Per informazioni e iscrizioni scrivere all'indirizzo areagiovani@edu.comune.fe.it oppure telefonare al numero 0532 900852. Si possono contattare gli operatori di Area Giovani anche visitando il centro durante gli orari  di apertura al pubblico – in via Labriola 11, lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 15 alle 23 – oppure scrivendo alla pagina Facebook. Il corso costa 40 euro, scontato a 20 per tutti i titolari di youngERcard, la carta gratuita realizzata dalla Regione Emilia-Romagna per tutti i ragazzi di età compresa tra i 14 e i 30 anni, che a Ferrara si può richiedere direttamente in loco, presso il centro Area Giovani, oppure all'Informagiovani di piazza Municipale.
 

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Utilità e progetti