Cultura e Spettacoli

Riparte Ferrara Off

Presentata alla stampa la nuova stagione teatrale trimestrale
di Nicola Minelli \ 09-01-2016 \ visite: 1569
Ferrara Off

È stata presentata ieri mattina la nuova programmazione del Ferrara Off, la piccola grande fucina artistica di Via Alfonso D’Este. La stagione teatrale, che in questo trimestre conta sei spettacoli tra cui uno di danza, gode della presenza di grandi artisti e performer e si arrichisce anche di eventi dedicati ai bambini, all’arte e alla poesia.
Roberta Pazi, vicepresidente di Ferrara Off, ha espresso grande soddisfazione per i risultati ottenuti nel trimestre precedente; si è registrato infatti un aumento di iscritti che ha portato la realtà teatrale ad avere più di 1300 soci.
Grande soddisfazione anche da parte delle istituzioni comunali, espresse dall’Assessore Roberto Serra che afferma: “Crediamo che questo polo debba diventare una piccola città della cultura diffusa. Sono necessari posti come questo perchè molto spesso l’arte e la cultura hanno benefici anche per le attività produttive”.
Marino Pedroni, direttore del Teatro Comunale, è intervenuto a tal proposito ribadendo l’importanza di unire tutta una seria di altre realtà culturali del territorio, tra cui il Ferrara Off che ritiene essere “una delle realtà del settore che manifesta maggiori energie”.
Sperimentazione, esplorazione, innovazione e ricerca sono invece le parole pronunciate da Marco Sgarbi, responsabile organizzazione, il quale sottolinea l’efficacia di una programmazione trimestrale, che si aggiorna di volta in volta, per “capire gli elementi di forza e debolezza degli spettacoli e soddisfare al meglio gli interessi del pubblico”. Sperimentazione e ricerca che si ritrovano anche nelle parole del responsabile produzione, Giulio Costa; previsti infatti in programma workshop e laboratori per “continuare il discorso degli artisti” e permettere al pubblico di conoscere il lavoro e lo studio sul corpo, ora rigoroso ora ludico, che precede il debutto di uno spettacolo.

Ecco le date degli appuntamenti

Per la rassegna teatrale SABATI D’INVERNO:

Sabato 16 gennaio ore 21.00 VITE SENZA FINE di e con Gigio Brunello;
Sabato 30 gennaio ore 21.00 HOMO RIDENS di e con Teatro Sotterraneo;
Sabato 6 febbraio ore 21.00 POEMA DEGLI ATOMI di e con Elisa Mucchi;
Sabato 13 febbraio ore 21.00 TESTE CALDE di e con Gigio Brunello;
Sabato 27 febbraio ore 21.00 IL FEDELE GIOVANNI di e con Nicoletta Giberti e Simone Di Benedetto;
Sabato 12 marzo ore 21.00 LUMI DALL'ALTO di e con Gigio Brunello

Per la rassegna DOMENICHE D’INVERNO (dedicate alla pittura, alla performance, alla poesia):

Domenica 17 gennaio ore 17.30 TRA ANTICO E MODERNO. CI SALVA IL CLASSICO con Giacomo Cossio;
Domenica 7 febbraio ore 17.30 NON SAPREI DIRVELO con Monica Pavani;
Domenica 14 febbraio ore 17.30 LO SAPREI FARE ANCH'IO. IL BANALE NELL'ARTE CONTEMPORANEA con Giacomo Cossio;
Domenica 6 marzo ore 17.30 TACITI ASCOLTI a cura di Marisa Antollovich, Rita Lovato e Roberta Pazi

Per la rassegna L’INVERNO DEI BAMBINI:

Sabato 23 gennaio, 20 febbraio, 5 marzo ore 17.30 3 REGINE, 2 RE, 1 TRONO con Matilde Buzzoni, Sofia Chioatto, Michele Graldi, Giacomo Vaccari, Penelope Volinia;
Domenica 28 febbraio ore 17.30 I MUSICANTI DI BREMA di e con Nicoletta Giberti e Simone Di Benedetto;
Domenica 13 marzo ore 17.30 LUMI DALL’ALTO di e con Giorgio Brunello

Per Info:

www.ferraraoff.it
info@ferraraoff.it 

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Cultura e Spettacoli