Cultura e Spettacoli

Sotto le stelle troveremo l'alternative - parte 2

Grandi nomi per questa nuova edizione del festival
di Paolo Stegani \ 06-05-2019 \ visite: 976
Locandina Ferrara Sotto Le Stelle 2019

Manca davvero poco all'inizio del festival "Ferrara Sotto Le Stelle", che anche quest'anno riempirà Piazza Castello di migliaia di persone e ospiterà sul proprio palco nomi illustri della musica mondiale. Su tutti, naturalmente, quello del leader dei Radiohead Thom Yorke. Sicuri di sapere tutto quello che serve sui protagonisti della prossima edizione? Dopo avervi presentato Tash Sultana e Soap&Skin, diamo un ulteriore sguardo a cosa ci aspetta. 

TEENAGE FANCLUB - 11 GIUGNO

Non è un caso se Kurt Cobain li adorava: i Teenage Fanclub, compagine alternative scozzese nata sul finire degli anni ottanta, sono perfetti per cominciare alla grande. All'uscita di "A Catholic Education" 29 anni fa è seguito un magico decennio fatto di successi e tour mondiali, poi purtroppo la parabola ha cominciato a scendere e gli anni 2000 sono stati meno clementi. Il nome della band riecheggia, tuttavia, ancora negli annali: Ferrara potrà ospitare quella che, a sentire Liam Gallagher, era «la più grande band del mondo, a parte gli Oasis». E se lo dice lui...

https://www.ferrarasottolestelle.it/artist/teenage-fanclub/

JULIA HOLTER - 24 GIUGNO

Lo direste, guardando il viso giovane, che la ragazza ha già alle spalle 5 album in studio e due dal vivo? Classe 1984, la Holter è regina delle atmosfere sin dal debutto "Tragedy" del 2011. Grande successo per il suo "Have You In My Wilderness" di 4 anni più tardi, mentre è fresca la musica dell'ultimo "Aviary", probabile nucleo del tour odierno. Un'occasione unica di vedere, a pochi passi da casa, una promessa (già in parte mantenuta) della musica ambient/barocca.

https://www.ferrarasottolestelle.it/artist/julia-holter/

THOM YORKE - 18 LUGLIO

Al 66° posto della classifica dei migliori cantanti di tutti i tempi secondo Rolling Stone, il frontman della celebre band inglese porta avanti da anni il proprio progetto solista. Il 7 luglio 2006 esce il suo primo album "Eraser", 5 anni fa il secondo "Tomorrow's Modern Boxes": quest'ultimo viene venduto ad appena 6 dollari ed ottiene più di 100.000 download soltanto il giorno dell'uscita. Il nuovo tour ne prende il titolo e ne porta i brani in giro per il mondo. Risale all'anno scorso l'ultimo lavoro in studio, la colonna sonora "Suspiria (Music for the Luca Guadagnino Film)", 25 brani composti per la pellicola del regista italiano.

https://www.ferrarasottolestelle.it/artist/thom-yorke/

I possessori di youngERcard avranno diritto ad uno sconto del 30% sul prezzo indicato per l’acquisto dei biglietti dei concerti di Teenage FanclubJulia HolterSoap&Skin. Presenta la tua youngERcard in biglietteria la sera stessa del concerto per ottenere l’ingresso a prezzo speciale.
Scopri di più su www.youngercard.it
 

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Cultura e Spettacoli