Attualità e Viaggi

Spal: ecco il match-point decisivo

Uno sguardo alla salvezza ed alle prospettive future
di Giuseppe Lenoci \ 03-05-2019 \ visite: 245
Andrea Petagna saluta in camera

La Spal si appresta a festeggiare la salvezza matematica questa domenica: basterà soltanto un punto alla squadra di Semplici, impegnata a Verona contro un Chievo già retrocesso, per ottenere il pass per il prossimo anno in A. Una bella cavalcata, culminata con un processo di crescita che ha coinvolto l'intero gruppo.
 
La prossima stagione si prospetta ancora più interessante, vista la promozione di una squadra già più volte impegnata nella massima categoria come il Brescia, e la possibilità di rivedere, tra le altre, Lecce e Palermo. Sicuramente, tra le fila ferraresi, ci sarà qualche cambio in quello che si può definire un gruppo collaudato negli ultimi due anni.
 
A partire da Semplici, allenatore ora ambito da squadre della massima serie, arrivando ad alcuni top players: Vicari, Kurtic, Lazzari, Petagna. Probabilmente arriveranno offerte per questi quattro giocatori: se su Petagna l'interesse della Premier è concreto (in ballo quasi 18 milioni), sull'esterno storico della Spal da tempo è noto l'interesse di club come Lazio e Napoli, oltre a Torino e Fiorentina. Sarà un'estate piena di attenzioni verso i giocatori della squadra ferrarese, con un occhio da tenere anche sul mercato in entrata. 

    Condividi questa pagina:

Altri articoli in Attualità e Viaggi